Home / Viabilità / Animali a spasso per le strade di Roma: due galline sorprese a beccare intorno ai rifiuti

Animali a spasso per le strade di Roma: due galline sorprese a beccare intorno ai rifiuti

Roma, quartiere Appio, a pochi metri dalla fermata della metropolitana: è lì che sabato pomeriggio sono state avvistate due galline, che indisturbate e totalmente a loro agio razzolavano tra i rifiuti, alla ricerca di cibo.

I due animali vengono presto immortalati e condivisi sui social da molte persone: fra queste, non manca anche l’ex senatore Stefano Pedica.

Il fattore che più ha attirato l’attenzione non è stata tanto la presenza delle galline in sé, quanto il fatto che l’avvistamento sia avvenuto in una zona molto frequentata e trafficata, in strade piene di negozi di ogni genere.

Da sottolineare tristemente anche il fatto che i due volatili purtroppo siano solo l’ultimo esempio di animali rinvenuti a giro per la città.

All’appello si trovano anche topi e gabbiani, senza dimenticare i serpenti ritrovati nei sacchi di juta nel residenziale quartiere dell’Eur, e i ricci sorpresi a passeggiare all’interno del meraviglioso Colosseo, alla romantica ora del tramonto.

Anche se tutto questo potrebbe fare un po’ sorridere, e senza dubbio troverebbe l’appoggio e la simpatia dei più convinti amanti degli animali, per i cittadini amministrati da Virginia Raggi tutto questo scenario appare un po’ meno divertente.

La facilità con la quale troviamo animali di ogni genere scorrazzare a piede libero per le vie della città infatti, è solo un altro dei segnali del degrado al quale sia inevitabilmente destinata, per non dire nel quale già si trova, la capitale italiana.

Insieme a questo infatti non mancano cassonetti stracolmi di rifiuti che finiscono inevitabilmente per terra, e macchine costrette a fare lo slalom tra le buche presenti in strada e i dossi creati dalle radici che escono dal terreno.

Continuando di questo passo, quella che un tempo veniva considerata la città eterna, probabilmente sarà inesorabilmente destinata ad andare incontro ad un rapido declino.

Foto ilmessaggero 

About Redazione

Check Also

I marciapiedi non convenzionali in cui ricaricare il proprio smartphone

I marciapiedi non convenzionali in cui ricaricare il proprio smartphone

Platio è il sito del sistema di pavimentazione modulare non convenzionale. Si tratta di un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *