Home / Viabilità / Autostrade lancia il nuovo progetto per il ponte di Genova

Autostrade lancia il nuovo progetto per il ponte di Genova

La struttura è stata definita “lineare e sobria”.

Il progetto prevede la costruzione di un ponte semplice, con travi in acciaio e soletta in calcestruzzo.

Secondo Autostrade, questo è il ponte che andrà a sostituire il ponte Morandi di Genova, crollato lo scorso 14 agosto. Il progetto, ispirato ad un’idea di Renzo Piano, è stato consegnato lunedì scorso da Autostrade al sindaco di Genova.

Nell’idea di Renzo Piano è presente anche un’idea molto particolare per quanto riguarda la luce. L’idea dell’architetto era infatti quella di mettere una luce per ogni persona che aveva perso la vita nel crollo del ponte Morandi.

Inoltre ieri è stato emesso un emendamento che apre la possibilità per la concessionaria autostradale di demolire il ponte Morandi.

Il progetto è molto complesso. Si compone infatti di 40 elaborati tecnici e strutturali, che si concludono con una relazione finale.

Dal punto di vista di sostegni, il nuovo ponte avrà ben 8 file di sostegno, di cui 6 a forma di V, e due a forma di I.

Sono presenti inoltre barriere acustiche alte tre metri, formate da montanti metallici sigillati da pannelli trasparenti.

La promessa di Autostrade, sotto firma di un contratto, è quella di demolire e ricostruire il ponte in 9 mesi; in caso contrario saranno previste sanzioni.

Foto Lavocedigenova

About Redazione

Check Also

I marciapiedi non convenzionali in cui ricaricare il proprio smartphone

I marciapiedi non convenzionali in cui ricaricare il proprio smartphone

Platio è il sito del sistema di pavimentazione modulare non convenzionale. Si tratta di un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *