Home / Viabilità / Contromano in tangenziale a Lecce, 70enne semina il panico

Contromano in tangenziale a Lecce, 70enne semina il panico

Il fatto è successo stamani domenica 18 novembre, verso le 9 di mattina, sulla tangenziale di Lecce.

Un’auto, procedendo in contromano, ha scatenato il terrore tra gli automobilisti.

Il panico si è diffuso a macchia d’olio, e decine hanno chiamato il 113 per chiedere di intervenire.

L’allarme è scattato subito, anche perché le telefonate di coloro che stavano percorrendo la tangenziale in quel momento alla Questura sono state, comprensibilmente, davvero molte; così sono state inviate sul posto due volanti.

Una delle due è partita all’inseguimento dell’auto che, avendo preso la tangenziale dall’uscita di Novoli, ha di conseguenza poi percorso tutta la galleria in controsenso.

Questa volante inoltre si è preoccupata di fermare il traffico per evitare che ci fossero tragiche conseguenze.

L’altra auto è invece partita cercando di bloccare l’auto in modo frontale.

Le volanti sono infine riuscite a raggiungere l’auto in corsa, e il recupero è avvenuto a livello dello svincolo per Monteroni.

L’uomo alle guida dell’auto è un 70enne.

Viaggiava con a bordo la moglie e la sorella; l’uomo ha sostenuto di non essersi assolutamente reso conto di quello che stava realmente succedendo.

Il caso ha fortunatamente voluto che in questa vicenda non sia rimasto coinvolto nessun ferito.

All’uomo comunque è stata, ovviamente, ritirata la patente.

Foto lecceprima

About Redazione

Check Also

Mobilità sostenibile, tutti in bicicletta a Bari

Mobilità sostenibile, tutti in bicicletta a Bari

La mobilità sostenibile è diventata un tema che interessa tutti noi sempre di più. Siamo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *