Home / Viabilità / Maltempo in Sardegna, crolla il ponte tra Cagliari e Capoterra

Maltempo in Sardegna, crolla il ponte tra Cagliari e Capoterra

In queste ore il maltempo sta imperversando su buona parte della nostra Penisola. Una perturbazione proveniente dall’Atlantico sta portando un forte flusso umido su tutto il nostro territorio, principalmente a partire dalla zona tirrenica.

Questo determina condizioni climatiche caratterizzate da una forte instabilità e piogge.

Allerta rossa in Sardegna, dove un tratto di strada nei pressi del pontile della Rumianca a Cagliari è già ceduto. Questo ha portato ad una voragine che ha costretto la Polizia municipale a impedire il transito sulla statale 195 all’altezza del Ponte della Scafa.

Oggi 11 ottobre, a causa dell’esondazione del rio Santa Lucia, delle piogge e del vento forte il ponte sulla statale 195 che collega Cagliari a Capoterra è crollato.

L’acqua ha praticamente sommerso quello che rimaneva della strada già in parte travolta dalle acque dei giorni scorsi.

Ora la strada che collega Cagliari a Capoterra e Pula è tagliata in due. Sono accorsi sul posto Protezione civile, Vigili del fuoco e Carabinieri.

Maltempo in Sardegna, crolla il ponte tra Cagliari e Capoterra

Ma il maltempo non è destinato a fermarsi in Sardegna. Allerta anche in Liguria, dove si è già provveduto alla chiusura di quasi tutte le scuole nonché anche cimiteri, mercati, impianti sportivi e parchi.

La Liguria ha dichiarato lo stato di allerta idrogeologica arancione per tutta la giornata di oggi.

Stato di allerta anche in Piemonte, con un calo deciso delle temperature massime, vento in montagna e precipitazioni. In particolare la zona che sarà più colpita è proprio quella al confine con la Liguria.

Interessata dal maltempo anche la Toscana. Qui si prevede un’allerta gialla. In particolare destano preoccupazioni le zone costiere e adiacenti alla costa nonché tutta la parte relativa all’arcipelago toscano, a causa dell’avvicinamento di una zona di bassa pressione tra Sardegna e Corsica.

I forti temporali e le raffiche di vento potrebbero portare disagi alla circolazione. La protezione civile regionale ha dichiarato lo stato di vigilanza sul territorio.

Foto repubblica

About Redazione

Check Also

I marciapiedi non convenzionali in cui ricaricare il proprio smartphone

I marciapiedi non convenzionali in cui ricaricare il proprio smartphone

Platio è il sito del sistema di pavimentazione modulare non convenzionale. Si tratta di un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *