Home / Viabilità / Tragedia in Via Salaria, in provincia di Rieti: 2 vittime e 18 feriti

Tragedia in Via Salaria, in provincia di Rieti: 2 vittime e 18 feriti

Al km 39 della via Salaria, vicino Borgo Quinzio, in provincia di Rieti (non lontano da Passo Corese), si è consumata una tragedia.

Un incendio e alcune esplosioni in un distributore di benzina, hanno provocato due morti e 18 feriti.

La Questura di Rieti ha fornito questi dati, aggiungendo che tre dei feriti sono gravi.

Le due vittime sono una Stefano Colasanti, un 50enne, vigile del fuoco in servizio. Era diretto a Roma, ma mentre viaggiava ha visto l’incendio, e quindi si è fermato per cercare di mettere in salvo le persone che erano rimaste coinvolte.

L’altra vittima è un uomo, che quando l’autocisterna di Gpl è esplosa si trovava proprio vicino al distributore; vi si era fermato con la sua auto, in una via a circa dieci metri dalla pompa di benzina, perché era stato incuriosito dall’incendio.

E purtroppo è stato investito dalle fiamme.

Ieri ci sono stati i festeggiamenti di Santa Barbara alla caserma di Rieti; in occasione di questa ricorrenza, Colasanti aveva partecipato alle esercitazioni, proprio simulando il decesso a causa di una deflagrazione di una cisterna Gpl.

Lui faceva il morto durante la simulazione dei soccorsi per l’esplosione di una cisterna di Gpl” dicono alcuni colleghi spaventati, quasi come fosse stato un presagio.

Foto quotidiano

About Redazione

Check Also

In Italia cala il turismo

In Italia cala il turismo

Lo sviluppo del settore turistico dipende molto dagli investimenti nelle infrastrutture di trasporto. In particolar …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *