Home / Viabilità / Vibo Valentia incidente grave

Vibo Valentia incidente grave

Purtroppo non finisce mai la scia di morti sulle strade italiane e le notizie si susseguono senza sosta con una lista di morti e feriti che si allunga di giorno in giorno.

Oggi tocca a Vibo Valentia dove un uomo è morto dopo aver perso il controllo della Ape.

Ieri in provincia di Vibo Valentia, precisamente a Nicotera un uomo di 70 anni di nome Salvatore Chirico ha perso la vita dopo aver perso il controllo della sua ape.

La dinamica è la seguente, l’uomo alla guida del suo veicolo stava percorrendo una strada a Nicotera e su una curva ha perso il controllo del mezzo che si è ribaltato.

E’ stato allertato subito il 118 che sopraggiunto sul luogo dell’incidente ha valutato che la situazione era molto grave ed è stato allertato l’elisoccorso che è atterrato addirittura sul campo da gioco comunale. Purtroppo per l’uomo però non c’è stato niente da fare ed è deceduto in volo verso l’ospedale.

A nulla è servito il pronto intervento che nel giro di pochi minuti è riuscito ad arrivare sul luogo, le ferite erano troppo gravi e complice l’età avanzata dell’uomo hanno contribuito alla sua morte.

Sul luogo dell’incidente sono sopraggiunti i Carabinieri di Nicotera che hanno avviato le indagini sulla dinamica dell’incidente, non si riesce bene a capire se l’incidente sia avvenuto per via dell’alta velocità o di un malore, il tutto verrà verificato nei prossimi giorni.

La causa principale del decesso è stato un trauma cranico violento in quanto a causa del ribaltamento l’uomo ha subito un forte colpo alla testa.

Al momento l’ape è stata sequestrata e posta sotto indagine dall’Arma dei Carabinieri che verificherà eventuali irregolarità sul veicolo.

Il traffico è stato bloccato per alcune ore ma smaltito velocemente, dopo l’avvenuto sequestro la strada è stata liberata e tornata a normale circolazione.

Foto Cronache Maceratesi

About Redazione

Check Also

Dal 1 gennaio 2019 incremento delle multe

Dal 1 gennaio 2019 incremento delle multe

Dal 1 gennaio 2019 le multe saranno più care. In base alla legge infatti è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *