Home / Viabilità / Troppe Vittime tra i Pedoni – L’Italia Scende nella Graduatoria della Sicurezza.

Troppe Vittime tra i Pedoni – L’Italia Scende nella Graduatoria della Sicurezza.

L’Italia è uno dei paesi più belli del mondo, milioni di persone visitano la nostra penisola ogni anno e anche noi che ci viviamo rimaniamo stupiti dalle sue bellezze artistiche e naturalistiche ma purtroppo è anche pieno di difetti e deficit.

La rete stradale del nostro paese purtroppo non risulta tra le più sicure e se al nord la situazione è in linea con la media europea in merito a incidenti e rispetto delle regole, è il sud che purtroppo pecca in merito alla sicurezza e al rispetto delle regole della strada causando una percentuale di incidenti elevata e talvolta mortali.

Questa tendenza purtroppo non sfugge agli analisti dell’Unione che posizionano il nostro paese al diciottesimo posto nella graduatoria di sicurezza pedonale.

In Italia infatti si registrano 3 vittime ogni due giorni, un dato molto elevato che fa riflettere e dovrebbe sensibilizzare.

Le cause principali però vanno ricercate in atteggiamenti assolutamente evitabili e molte volte gestibili, per prima la distrazione.

Molti di noi guidano con lo smartphone in mano e ciò è una delle cause che producono più vittime in assoluto.

Seconda di poi l’alta velocità. Purtroppo c’è poca cultura in merito a questa problematica e troppe volte vediamo coi nostri stessi occhi autisti che guidano oltre i limiti imposti per legge o in atteggiamenti di guida pericolosa.

In altri Paesi Europei fortunatamente c’è molta più attenzione per la sicurezza e ciò impedisce gran parte degli incidenti.

Rispetto agli anni scorsi poi i dati sugli incidenti italiani sono in crescita.

Ciò rappresenta un grosso problema che andrebbe considerato da tutto il contesto sociale.

Quando si è alla guida occorre avere consapevolezza che l’auto non è solo un mezzo per andare da un luogo all’altro, ma è anche un possibile strumento di morte, soprattutto per i pedoni, che spesso pagano la distrazione altrui anche con la vita.

Foto MilanoToday

About Redazione

Check Also

Multa per semaforo rosso anche se il giallo dura poco. Cosa ha detto la Cassazione

Multa per semaforo rosso anche se il giallo dura poco. Cosa ha detto la Cassazione

Anche se la luce gialla del semaforo dura poco la multa è legittima. E’ quanto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *